16 maggio, elezioni comunali: ci sarò!

Claudio Vedovelli, padre di 3 figli, ecologista, medico. Membro dell’ ISDE (Associazione Internazionale Medici per l’Ambiente) e dell’ Associazione Ambiente e Salute. Mi candido perché la politica comunale degli ultimi 5 anni mi ha deluso: le problematiche ambientali e le loro conseguenze sulla salute dei cittadini, non possono più essere materia di trattative ma devono avere priorità fondamentale nelle decisioni, per lasciare un mondo ancora vivibile alle prossime generazioni. Stiamo consumando velocemente e spesso inutilmente risorse che non sono infinite, così come non è infinito il pianeta. Dobbiamo cambiare, evitare gli sprechi e tenere comportamenti più sobri, che ci permetteranno comunque di vivere bene, senza esaurire le risorse e distribuendo le stesse più equamente.

Programma 10 punti lista civica 5 stelle Bolzano

die 10 punkte des programms- Bürgerliste 5 Sterne

Annunci

1 Response to “16 maggio, elezioni comunali: ci sarò!”


  1. 1 enzo 16 giugno 2010 alle 18:36

    Premetto che non capisco assolutamente nulla di politica ed amministrazione della città, ma leggendo per tramite di amici, il resoconto delle prime sedute comunali alle quali siete stati chiamati a partecipare, ho la sensazione di trovarmi di fronte a referenti “fortunatamente” inesperti di giochi e di manovre politiche, e pertanto aperti ad ogni suggerimento o consiglio che proviene direttamente dal cittadino.
    In occasione dell’incontro pubblico di stasera, vorrei proporre come “modus operandi “ del vostro movimento di pensare anche alle cose piccole legate alla normale gestione di una città.
    Credo che la vicenda Rizzoli (illustrata peraltro in maniera semplice ed elegante nel resoconto della seduta comunale) possa comunque interessare il cittadino, ma più pregnante ed importante per la “gente comune” , e per la visibilità del movimento, sia toccare con mano i problemi semplici.
    Quante volte ho sentito lamentarsi per le buche sui marciapiedi, per il semaforo che diventa subito rosso per il pedone, per l’ illuminazione scadente di qualche incrocio, per il degrado di certi parchi urbani…etc, o sentire proposte per la risoluzione dei problemi, e vedere purtroppo la rassegnazione di chi protesta o di chi propone perché manca un referente a cui rivolgersi.
    Ecco propongo come idea di farvi referenti come movimento di questi problemi semplici, girando per il quartieri magari dotati di macchine fotografiche, di raccogliere con cadenza mensile davanti a tavoli le proteste e le proposte di chi ci vive. Alcune saranno sicuramente da non considerare altre, per le quali vale la pena farsi carico, da portare invece di fronte al consiglio.
    Credo che dal punto di vista della futura crescita del movimento un operazione di questo genere possa sicuramente portare ancor maggior credito al movimento e rispettabilità al compito di consigliere comunale, facendo percepire alla cittadinanza come finalmente qualcuno si faccia portatore dei problemi e delle proposte, di fronte a chi vede solo nel posto che ricopre la possibilità di incamerare gettoni di presenza , di sedere in consigli di amministrazione, di arrotondare gli introiti economici personali.
    Concludo che non vi ho votato, perché posto di fronte alla scelta del meno peggio, ma che spero fermamente come il vostro specchiato comportamento possa far cambiare l’atteggiamento dei consiglieri ed assessori di questa città.
    Vi ringrazio per l’attenzione

    Bolzano 16 giugno 2010

    osti enzo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: