Inquinamento da ossidi di azoto: l’ Europa punta il dito su Bolzano

Il problema dell’inquinamento è un problema serio, ed è essenzialmente un problema di salute dei cittadini. Il biossido di azoto è una sostanza irritanti per le mucose e può contribuire all’insorgere di varie alterazioni delle funzioni polmonari, bronchiti croniche, asma ed enfisema polmonare. 

Le multe e le infrazioni stanno a testimoniare una mancanza di azione e di tutela della salute dei cittadini da parte dell’ Amministrazione Comunale e Provinciale.

Diverse sono le cause della produzione di ossidi di azoto, certamente una grossa fonte è rappresentata dall ‘Autostrada  che attraversa la città, con insediamenti popolari, asili ed altre strutture pubbliche a pochi metri di distanza.

Il Sindaco e l’ amministrazione Comunale continuano a prospettare soluzioni diverse: spostamento dell’autostrada  o suo sotterramento o un suo incapsulamento; tutte proposte  con scarse possibilità di attuazione per problemi tecnici e finanziari,comunque soluzioni a lunghissimo periodo e per le quali comunque , a parte le parole, non si è ancora avviato alcun concreto iter di fattibilità.

Esistono soluzioni a breve periodo, già sperimentate in altre nazioni, come la Svizzera in Canton Ticino, che porterebbero un immediato beneficio.

Far percorrere il tratto autostradale cittadino ( Bolzano Nord-Bolzano Sud: 8 km) a velocità massima di 80 km/h  per tutti i mezzi è una soluzione attuabile nell’immediato, che insieme a tutte le altre misure : sui mezzi più inquinanti, sul traffico cittadino, sulle diverse fonti di NO2, riscaldamento domestico, inceneritore ecc. porterebbero ad una riduzione del livello di tali sostanze dannose per la salute dei cittadini.

Il  problema da me sollevato in commissione mobilità ha portato alla decisione di convocare a breve  un incontro tra le commissioni ambiente e mobilità con la partecipazione dell’ Appa per decidere le proposte in merito alla riduzione dell’ inquinamento in città.

Un primo importante passo che deve servire a giungere a rapide e concrete misure per la riduzione dell’inquinamento atmosferico da ossidi di azoto e da tutte le altre sostanze dannose presenti nell’aria di Bolzano (es.:  PM 2,5).

Claudio Vedovelli

Lista civica 5 stelle Bolzano

Annunci

1 Response to “Inquinamento da ossidi di azoto: l’ Europa punta il dito su Bolzano”


  1. 1 Roberto 17 settembre 2010 alle 22:23

    Questo dell’inquinamento dell’aria è un problema piuttosto serio, soprattutto per Bolzano che vista la sua collocazione geografica, l’andamento abituale dei venti e la morfologia del terreno si trova in un punto di ristagno e difatti risulta che l’aria fa praticamente “schifo”. Ora risolvere questo tipo di problema coinvolge talmente tanti settori che i più, per interessi più o meno personali, fanno finta che non esiste l’emergenza.
    Secondo il mio modesto parere occorre fare un grande sforzo per ampliare l’utilizzo dei mezzi pubblici per il pendolarismo (sono migliaia le persone che tutti i giorni percorrono la strada statale Laives-Bolzano), magari utilizzando mezzi elettrici alimentati con energie rinnovabili. Il nostro territorio è ricco di fonti rinnovabili, fra tutte acqua e vento ma anche altre.
    Poi ci sarebbero molte altre iniziative che però dovrebbero partire dal basso e non essere imposte (con il risultato di divenire impopolari), in tal senso occorrerebbe un informazione scientifica ma comprensibile diffusa capillarmente sul territorio che spieghi quali sono i rischi per noi e per i nostri figli se si continua così.
    Buon Lavoro caro Claudio!!!
    Avanti così.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: