Grande imprenditoria con i soldi dei cittadini

Questa è la nuova economia. Creare disastri ecologici e risanare i debiti con i soldi pubblici.

 Safety park e aeroporto non sono che 2 esempi di come si gestisce anche in  Alto Adige la cosa pubblica. Creare strutture di attrazione turistica, non utilizzate dai cittadini, con enormi buchi economici che la Provincia cerca di sanare con i soldi dei cittadini.

Voragini da risananare, quando poi si chiede una riduzione delle spese nella sanità e nei servizi. “Meno asili, meno sevizi salitari, più inutili spese per pochi “.

Invitiamo l’ Assesore Widmann a chiedere scusa ai cittadini per  il danno economico a loro arrecato, per i disagi ( rumore) , per l’ambiente inquinato. Invitiamo l’assessore a rispettare almeno i patti e a dare alla città quella zona di compensazione ambientale promessa, che c’è, nero su bianco, nella Valutazione ambientale del Centro di guida sicura di Vadena ( Bolzano).

savety park 29.09.10

Annunci

0 Responses to “Grande imprenditoria con i soldi dei cittadini”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: