Cittadini sportivi , l’ amministrazione Comunale un po’ meno.

tennisBolzano è spesso considerata “città dello sport” sia per le tante attività praticate, che per i campioni e  per le squadre che ha prodotto in ogni tempo in discipline molto  diverse tra loro. I Bolzanini amano lo sport e lo praticano in maniera massiccia e  diffusa. ( AA 04.10.2013)
E’ vero che i cittadini di Bolzano amano lo sport e lo praticano in maniera diffusa. Non sempre però l’ amministrazione comunale da una mano e non sempre le scelte soprattutto in campo sportivo sono chiare e trasparenti. La vicenda Sill, per esempio,  non è  priva di ombre e  dubbi, dalla gestione ATZ ai 2 milioni di euro stanziati dal Comune recentemente per un impianto in una zona a rischio geologico con un accesso assai problematico.
Così come la vicenda stadio Druso,  finita con un notevole esborso da parte del Comune.
 Certo non mancano i disagi per gli appassionati  nuotatori, ma  anche per i tuffatori agonisti, in una  piscina coperta con  orari ristretti e sovraffollati. I campi da calcio non mancano, ma anche qui la  gestione comunale  è disinvolta, tanto per fare un esempio nel centro  sportivo di via maso della Pieve, una situazione complessiva di degrado, il Comune ha   pensato bene di  iniziare i lavori di manutenzione ad inizio degli allenamenti per  la nuova  stagione, costringendo diverse squadre di ragazzi ad allenarsi in spazi ristretti.
Pensiamo all’ atletica, che verrà presto scacciata dal Druso per far spazio al nuovo stadio, e al ciclismo che ha subito la stessa sorte. Infine è di questi giorni la vicenda USSA/SSV  dei campi da  tennis comunali di via Parma: un’ altra situazione poco chiara, decisa senza trasparenza nelle segrete stanze comunali, con un colpo di mano del assessore e vicesindaco  Ladinser.
Compito del Comune è ora assicurare la prosecuzione dei corsi per i ragazzi e la garanzia per i posti di lavoro attualmente presenti. In sintesi l’ impressione è che non esista un  piano per la  gestione dello sport nella nostra città, si viaggi a naso o meglio inseguendo  le mire e i  desideri di amici, lobby o potentati vari.
Claudio Vedovelli 
Consigliere Comunale Movimento 5 Stelle

Annunci

0 Responses to “Cittadini sportivi , l’ amministrazione Comunale un po’ meno.”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: